Piancastagnaio. Crastatone: bevande alcoliche e musica, queste le regole.

Amiatanews (Marco Conti): Piancastagnaio 31/10/2018
Emesse due ordinanze sindacali. Particolare attenzione da parte delle Contrade verso la somministrazione bevande alcoliche ai minorenni

In relazione alla Festa del Crastatone, sono state rese note in questi giorni, specifiche ordinanze sindacali relative alla somministrazione di alcolici e agli orari per gli spettacoli musicali.

L’ordinanza n° 16 del 24 Ottobre 2018, “Divieto di vendita e somministrazione di alcolici nelle ore notturne in occasione della 52ª edizione del Crastatone.”, prevede che “su tutto il territorio comunale di Piancastagnaio, il divieto di vendere e di somministrare bevande alcoliche e superalcoliche di qualunque gradazione, è stato spostato dalle ore 01.00 fino alle 06:00 dei giorni dal 31 Ottobre al 4 Novembre 2018”
Si legge ancora nell’ordinanza, che è fatto divieto su tutto il territorio comunale, nei giorni dal 31 Ottobre al 4 Novembre 2018, l’utilizzo di contenitori in vetro al di fuori dei locali dove è consentita la somministrazione e comunque sul suolo pubblico.” Ancora si puntualizza come i
divieti si estendono anche a tutte le miscele di bevande contenenti detti alcolici anche in quantità limitata o diluita.
Nel testo si evidenzia come fermo “restando il divieto di somministrazione delle bevande alcoliche ai minori di anni 18, già previsto e punito dall’articolo 689 del Codice Penale e l’eventuale applicazione delle sanzioni penali per i minori di anni 16 e amministrative previste dalle leggi in vigore per i minori degli anni 18, la violazione della presente ordinanza comporta l’applicazione della sanzione amministrativa pecuniaria da un minimo di 250 Euro a un massimo di 1000 Euro.”

A tal proposito, anche le Contrade di Piancastagnaio, hanno voluto porre molta attenzione, in particolar modo verso la somministrazione di alcolici di qualunque gradazione verso i minori. In ogni punto di ristoro sarà presente un cartello apposito in più lingue con la scritta in Italiano e Inglese “E’ vietato vendere e somministrare alcolici ai minori di 18 anni”.

L’Ordinanza n° 15 del 24 Ottobre 2018, “Deroga ai limiti orari di cessazione delle immissioni sonore per le attività musicali previste nell’ambito delle attività di contrada e della manifestazione patrocinata dal Comune denominata 52° Crastatone […]”, autorizza nei giorni dal 31 Ottobre al 4 Novembre, in deroga alle vigenti norme, le attività musicali fino alle ore 01.00 del giorno successivo

Print Friendly, PDF & Email
CondividiEmail this to someoneShare on Facebook18Share on Google+0Tweet about this on TwitterPrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *